Cavi tv deleyCON: descrizione articoli, prezzo, istruzioni per l’uso

In commercio sono disponibili una moltitudine di cavi per TV. Esistono cavi per TV di tipo HDMI, VGA, ethernet, coassiali per antenna e molti altri. Per capire di quale si necessita solitamente la cosa più efficace è controllare la forma del connettore a qui dobbiamo collegare il cavo, anche se alcune volte ciò non basta, e diviene necessario ponderare per alcune accortezze in più.

Una cosa fondamentale quando si acquista un nuovo cavo è assicurarsi della sua qualità, per evitare un segnale debole o scarso. Un metodo semplice ma efficace per garantirsi l’acquisto di un buon cavo di alta qualità, è quello di fare una ricerca per marca.

Una delle aziende più note sul mercato italiano online e fisico, in quanto a cavi per TV, è deleyCON.

Quali cavi per TV produce deleyCON

Deleycon produce praticamente tutti i cavi che possono essere usati sulle TV (e non solo). A mio parere il loro punto di forza è quello di vendere dei prodotti davvero buoni a prezzi a dir poco competitivi. Infatti con 10 euro è possibile acquistare dei cavi coassiali per antenna con placcaggio in oro e capacità di schermatura a 100 dB.

Come faccio a scegliere un cavo coassiale per antenna deleyCON?

Il cavo coassiale per antenna è un cavo la cui funzione è quella di fungere da trasportatore del segnale ricevuto dall’antenna o dalla parabola alla propria TV (o al decoder, a seconda del sistema che utilizzate).

DeleyCON produce molti cavi coassiali per antenna, perciò come fare per scegliere quello giusto?

La risposta è semplice. Dovrete controllare la sua capacità di schermatura. Maggiore è questa, e migliore sarà la copertura del segnale dalle interferenze elettromagnetiche esterne.

La capacità di schermatura deve essere a mio parere di almeno 70 dB per far si che evitiate brutti scherzi. DeleyCON offre dei cavi coassiali persino con 100 dB o oltre.

Quale cavo HDMI acquistare per la propria TV?

Riguardo al cavo HDMI, tutto ciò dipende da come lo dovrete utilizzare. Per un uso standard di solito ci vuole un cavo HDMI con connettore di tipo A. Questo tipo di connettore è infatti quello utilizzato nei dispositivi più comuni, come console da gioco (Xbox, Playstation e via dicendo) o lettori DVD e BluRay.

Se avete invece intenzione di collegare alla TV dispositivi come tablet o smartphone, dovete acquistare un cavo HDMI con uscita USB micro o USB di tipo C.

È comunque preferibile controllare sempre le specifiche tecniche, prima di acquistare qualsiasi articolo.

Sono studente di Scienze della comunicazione all’Università di Pisa. Collaboro saltuariamente con alcuni quotidiani e riviste locali e online. Nel 2019 ho esordito come poeta e scrittore con il libro “Rum e Cioccolato”. Sono un grande appassionato di computer, informatica, e tecnologia in generale da molti anni. Il mio obiettivo è quello di aiutarvi nella scelta del prodotto più adatto alle vostre esigenze, con l’ausilio di parole semplici ed essenziali.

Back to top
menu
cavipertv.it