Cavi SBS: informazioni sul marchio, descrizione prodotti, istruzioni per l’uso

Sono sempre di più aziende che si cimentano nel mercato dei cavi per TV. È per questo motivo che ci è impossibile elencarle tutte o affrontarle una ad una in altri articoli. Quel che faremo in questo articolo sarà quindi prendere in considerazione una tra le migliori di queste aziende, e indicare quali siano i prodotti migliori e più convenienti, in base all’uso che se ne vuole fare.

SBS: perché affidarsi a loro?

SBS è un’azienda in forte crescita che si occupa della produzione di materiali elettronici, tra cui i cavi per TV.

Nel giro di pochi anni hanno raddoppiato il numero di dipendenti, segno della rapida espansione in cui l’azienda sta andando in contro.

Affidarsi ai prodotti SBS significato acquistare dei cavi per TV di qualità eccezionale, e che nonostante ciò hanno dei prezzi molto competitivi sul mercato italiano.

Cavi per TV SBS: quali sono i migliori?

Di cavi per TV prodotti dalla SBS ve ne sono molteplici. Non esiste un cavo migliore di un altro, ma bensì ogni cavo per TV è specifico per un utilizzo in particolare. Inoltre bisogna prendere anche in considerazione altri fattori, come il prezzo o le caratteristiche del cavo stesso.

Cavi HDMI SBS: quale scegliere?

Ci sono diverse tipologie di cavo HDMI SBS. Ognuno di questi è caratterizzato da un tipo di connettore differente e da una versione differente.

La tipologia di connettore più utilizzata per le TV è quella di tipo A. Questa cambierà però se si vuole collegare dispositivi particolari alla propria TV, come tablet o cellulari. In tal caso uno dei due connettori dovrà necessariamente essere identico a quello del cellulare (di solito si tratta di micro USB o USB di tipo C).

Riguardo alla versione dei cavi HDMI, è invece importante sapere che da questa dipende la capacità di trasportare un segnale video con una determinata risoluzione. La versione HDMI Standard 1.2 infatti non può trasportare immagini video con risoluzione superiore alla Full HD (1920 x 1080). Perciò se avete una TV con risoluzione 4K, tale cavo non sarà in grado di farvela sfruttare appieno (generalmente sono comunque retrocompatibili, salvo che non sia stato specificamente indicato sulle caratteristiche tecniche).

Per sfruttare appieno una TV con risoluzione 4K avrete perciò bisogno di un cavo HDMI SBS High Speed o che comunque abbia una versione superiore alla 1.2. La più recente tra le versioni è la 2.1, che supporta risoluzioni fino al 10K (anche se sono in pochi a possedere un dispositivo con tale risoluzione).

Sono studente di Scienze della comunicazione all’Università di Pisa. Collaboro saltuariamente con alcuni quotidiani e riviste locali e online. Nel 2019 ho esordito come poeta e scrittore con il libro “Rum e Cioccolato”. Sono un grande appassionato di computer, informatica, e tecnologia in generale da molti anni. Il mio obiettivo è quello di aiutarvi nella scelta del prodotto più adatto alle vostre esigenze, con l’ausilio di parole semplici ed essenziali.

Back to top
menu
cavipertv.it